SHIVER GUITARS, Hanà & Lucy. Obiettivo... il suono!

Redazione 05 mar 2021
Alla costante ricerca del suono perfetto, Cristiano Toni, chitarrista umbro, classe 1973, prende a smontare e modificare le chitarre che via via acquista, fino a decidere di costruirsene una da solo. L’impresa non è tra le più semplici, tuttavia, dopo esperimenti, tentativi, abilità ed entusiasmo, la neonata seicorde prende corpo, restituendo appieno il concetto che Toni stesso ha in mente sin dalla prima ora: “questione di suono”. The Sound Matters (per dirla con gli anglosassoni) è infatti il motto di Shiver Guitars, il brand del liutaio umbro che oggi annovera specifiche linee produttive.

Proprio perché il suono è l’obiettivo (ed esso, come sappiamo, viene generato in gran parte dal legno), le chitarre Shiver, sono il frutto di un attento studio e combinazione dei legni impiegati per ciascun modello prodotto: una fase sofisticata e peculiare, che lo stesso Toni è orgoglioso di condividere con l’esperto e amico Luigi Pozzoli di Rumorelegno.

Diversi i tipi di pickup di bordo, installati in base al modello prodotto; più precisamente, Celentano Pickups e Shiver Guitars progettano in tandem tali pickup (talvolta inediti), i quali vanno a dare la voce alle chitarre Shiver. Tra le ulteriori dotazioni di bordo, controlli in legno, così come ...
l'articolo continua  
battipenna e cordiera. Corde Dogal e cavi Rigotti Cables.
Due le versioni proposte oggi a catalogo: Hanà (Fiore, nella lingua nipponica) e Lucy. Tutte le chitarre Shiver sono realizzate manualmente con l’impiego di prodotti quasi esclusivamente naturali.

Shiver Guitars official website

……………………………………………………………………..............................................…………………………………………
Shiver Guitars – adottano una vasta gamma di legni: tra essi, Amara Ebony, Black Poplar, Black Walnut, Cherry Tree, Flame Maple, Lebanon Cedar, Lenga, Mahogany Khaya, Olive Wood, Wengé, Yew, Ziricote…
……………………………………………………………………………..............................................…………………………………

Hanà – Costruzione: singola spalla mancante e body scavato per una enfatica risonanza e proiezione del suono – Body: ciliegio americano (American Cherry Tree) colorato in rosso tramite il succo dei papaveri – BackBody: Wengé – Manico: mogano brasiliano (Brazilian Mahogany) – Tastiera: ulivo (Olive Wood) – Tasti: 21 (in acciaio) – Meccniche: Kluson – Finitura: vernice all’olio naturale e cera per la massima risonanza e vibrazione dei legni – Logo Hanà: carta pergamena – Battipenna/pot/cordiera: legno – Controlli: Volume e Tono – Selettore: 3 posizioni – Pickup: Celentano Humbucker AlNiCo 3 (manico) e Celentano Humbucker AlNiCo 2 (ponte): AlNiCo 3 per suoni scuri e corposi ed AlNiCo 2 per suoni definiti e brillanti – Ponte/Tailpiece: Allparts

Lucy – Costruzione: singola spalla mancante – Body: Mogano Sipo – Back body/tastiera: Granadillo del Messico – Manico: palissandro Sierra – Tasti: 21 (in acciaio) – Meccaniche: Kluson – Finitura: vernice all’olio naturale e cera per la massima risonanza e vibrazione dei legni – Pot/cordiera: legno – Controlli: Volume Tono – Selettore: 3 posizioni – Pickup: Celentano Single Coil P93J AlNiCo 3 (con design da humbucker) per suoni corposi, decisi con medie enfatizzate – Ponte/Vibrato: Duesenberg III



© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154