BLACK SABBATH Tony Iommi

Intervista esclusiva a proposito di "Vol. 4"
di Francesco Sicheri
01 marzo 2021

intervista

Black Sabbath
Tony Iommi
Vol. 4
Potremmo stare qui a riempire pagine e pagine per sviscerare i molti aspetti di quella band che sul finire degli anni ‘60 è riuscita letteralmente a cambiare il corso degli eventi, ma una cosa su tutte va sempre presa in considerazione quando si tratta dei Sabbath: il destino.

Quando si ha a che fare con Iommi e la sua band, è impossibile non soffermarsi almeno per qualche secondo a ragionare sul cosa sarebbe accaduto se il nostro non avesse mai subito quel famoso incidente che lo lasciò senza due falangi.

Non esistono risposte per certe domande, ma l’incidente vissuto da Iommi e la conseguente evoluzione dei Black Sabbath lasciano comunque spazio ad una grande, e pura, verità: l’unico destino che conta realmente è quello scritto dalla determinazione e dalla forza di volontà.

Falangi perdute a parte, leggenda e mitologia avvolgono da sempre la vita dei Sabbath e la loro musica. La band stessa non si è mai tirata indietro dall’alimentare almeno un po’ quelle dicerie che per anni hanno lasciato a bocca aperta i benpensanti di tutto il globo... Ma con il passare del tempo, anche nel mezzo della foschia tetra che ha dato i natali al Principe delle Tenebre, è...

l'articolo continua...

Sei già registrato e abbonato?
accedi per leggere l'articolo completo

Podcast

Album del mese

MONTROSE
I Got The Fire
Hear No Evil Recordings

Voglia di hard rock vibrante e muscolare? Magari di taglio seventies e dal piglio sfacciatamente americano? Il gioco è fatto. Senza scomodare la DeLorean di...

SCOTT METZGER
Too Close To Reason
Royal Potato Family

Capita a volte di imbattersi in dischi tanto belli quanto poco noti al grande pubblico, conosciuti per lo più da addetti ai lavori o da...

WILCO
Cruel Country
dBpm Records  

Immaginate uno studio di registrazione pieno zeppo di amplificatori, tastiere, chitarre di ogni tipo, strumenti bizzarri e ricercate apparecchiature d’epoca. ...