Maurizio Solieri "Dentro e Fuori Dal Rock ‘n’ Roll

Francesco Sicheri 10 set 2018
La chitarra italiana vanta ad oggi alcuni nomi i quali, ormai da qualche tempo, possono essere considerati come certezze e pilastri su cui poter contare in qualsiasi momento, e non c’è bisogno di spiegare il perché Maurizio Solieri faccia parte di questa categoria. Il nostro potrebbe essere definito solamente come inarrestabile, mosso da una vena creativa che pare non conoscere pause pranzo e giorni di malattia, Solieri ha voluto segnare il 2018 con un evento molto importante, ovvero l’uscita di un nuovo album solista, il primo dal 2010 ad oggi.

Dentro e Fuori Dal Rock ‘n’ Roll , questo il titolo della nuova fatica firmata da Solieri, il quale è tornato in studio di registrazione dopo sette anni per mettere nero su bianco alcune delle tante idee che continuamente produce e mette da parte aspettando il momento giusto. L’ultimo disco a mio nome, “Volume 1”, risale al 2010 e devo dire che le cose sono andate molto bene. Abbiamo aperto per Deep Purple, AC-DC, ZZ Top, abbiamo suonato a lungo un po’ dappertutto e quella musica mi ha dato tantissime soddisfazioni. – ci ha raccontato Solieri nell’intervista apparsa sul numero di aprile scorso - ...
l'articolo continua  

info recensione

MAURIZIO SOLIERI
Dentro E Fuorti Dal Rock 'n' Roll
Ala Bianca/Warner  
Poi mi sono preso una pausa... Sai, a me non piace fare un disco tanto per fare o perché ci sono delle scadenze programmate: ogni mio progetto deve per prima cosa soddisfare me stesso, sotto tutti i punti di vista.

Dentro e Fuori Dal Rock ‘n’ Roll mescola pertanto le molte anime musicali di Solieri, che nella scaletta dell’album ha raccolto brani strumentali e cantati (sia in italiano, sia in inglese), solcando tutte le sfumature offerte dal rock, partendo dal blues per arrivare all’hard rock. Nell’album troviamo un lato più soft, come ad esempio quello offerto da Matilda, You Will Be My Lady , o l’intensa Song For A Friend , ma non si impiega molto a virare verso spigoli più acuminati come quelli della titletrack o Dogsbody.

Con questo nuovo album Solieri non ha bisogno di dimostrare alcunché, e pertanto le tracce si abbracciano l’una all’altra con la serenità e la fluidità che solo un progetto libero da ogni costrizione può concedere. Il risultato è una manciata di brani che convincono per la sincerità e la rara semplicità con cui arrivano all’orecchio. Dentro e Fuori Dal Rock ‘n’ Roll è tutto ciò che di meglio ci si può aspettare da Solieri, un vero leone del rock made in Italy, ma soprattutto un eterno innamorato dello strumento.

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154