ADAM PALMA Adam Palma Meets Chopin

di Umberto Poli
10 aprile 2021

recensione

ADAM PALMA
Adam Palma Meets Chopin
MTJ Records
Ci sono artisti capaci di imprimere con il loro tocco segni profondi e duraturi, arrivando ad essere subito riconoscibili, universalmente familiari all’orecchio di chi ascolta. Come novelli Re Mida, tali artisti hanno il dono innato di trasformare in oro gli strumenti che suonano, le canzoni che compongono, gli album che incidono.

Il chitarrista Adam Palma, polacco di origine ma inglese d’adozione, nominato “Best Acoustic Guitarist” in patria nel 2014, rientra senza dubbio in questa speciale categoria. Che sorpresa! E che gusto! Non stupiscono, dunque, le lodi di nomi illustri come Al DiMeola o gli apprezzamenti di alcune fra le più prestigiose riviste specializzate, dal Chicago Tribune ad Acoustic Guitar fino al mensile britannico Guitarist.

 

Adam Palma, che ha girato in tour l’Europa e l’America collaborando con personaggi del calibro di Tommy Emmanuel, Jack Pearson, Bireli Lagrene, Martin Taylor, Joscho Stephan e Chris De Burgh, ha tra le dita un concentrato unico (e invidiabile) di funk, blues, jazz, folk e classica: un patrimonio che, nel tempo, ha saputo sublimare al punto da potersi permettere di osare qualunque cosa sia dal punto di vista tecnico sia artistico.

Un esempio di tutto questo? Il suo ultimo, ambizioso lavoro: Adam Palma Meets...

l'articolo continua...

Sei già registrato?
accedi per leggere l'articolo completo

Podcast

Album del mese

SCOTT METZGER
Too Close To Reason
Royal Potato Family

Capita a volte di imbattersi in dischi tanto belli quanto poco noti al grande pubblico, conosciuti per lo più da addetti ai lavori o da...

WILCO
Cruel Country
dBpm Records  

Immaginate uno studio di registrazione pieno zeppo di amplificatori, tastiere, chitarre di ogni tipo, strumenti bizzarri e ricercate apparecchiature d’epoca. ...

Ben Harper
Bloodline Maintenance
Chrysalis Records

Quando, nell’autunno del 2020, lo abbiamo intervistato in occasione dell’uscita di Winter Is For Lovers, Ben Harper ci aveva confidato che il suo album successivo...