Maurizio Vercon "Vita"

di Gaetano Menna
06 gennaio 2019

recensione

Maurizio Vercon
"Slice of Heaven"
Videoradio
Talentuoso chitarrista triestino, Maurizio Vercon apre il suo terzo album da solista con il brano “Vita” e le pulsioni cardiache di Eric che sta per nascere, al quale dedica anche l’intenso brano che ne porta il nome (“Eric”), duettando con il guitar playing di Luca Colombo. Un bell’ascoltare, non c’è che dire…
Parte così “Slice of Heaven”, un album che ha subìto una lunga gestazione e che Vercon pubblica a distanza di dieci anni dal precedente “For You” (2008): un album che, come recita il titolo, è davvero una “fetta di Paradiso” (“Slice of Heaven”) e colpisce per la maturità del protagonista decisamente cresciuto, la vena creativa e la meticolosa realizzazione.

Nell’album si assapora la chitarra di Vercon, il quale chiama in causa qui e là quella di Colombo e quella del leggendario Ricky Portera, rivelando tutta la complicità e l’interplay dei tre musicisti che ben si conoscono da tempo. (Dal 2010 Vercon, Colombo, Portera e Giuseppe Scarciglia portano in giro lo show denominato GIG, Genuine Italian Guitar). Ma non solo. Ulteriori sono i contributi significativi e, precisamente, ad opera di Fabio Valdemarin (tastiere), Paolo Muscovi (batteria) ed Alessandro Leonzini (basso), a cui si aggiunge la guest star d’eccezione,...

l'articolo continua...

ovvero Charlie Morgan (lo storico batterista di Elton John!) presente in ben quattro episodi.
Chiude “Purple Rain”, un omaggio a Prince. Unico brano cantato del disco, vede Morgan dietro i tamburi e Andrea Longo al microfono per una versione rivisitata e decisamente suggestiva.

Un album variegato “Slice of Heaven”, per una scaletta di brani rock e funk (più due episodi come “Bolero” e “Valzer”) in grado di originare contagiose dosi di energia e feeling; la chitarra di Vercon narra, racconta e canta, e riesce a fungere da voce agli strumentali della scaletta. Realizzazione meticolosa, come si diceva sopra: nessuna sbavatura e preciso il balance dedicato all’intervento di chitarre, amplificatori, effetti digitali e analogici, secondo le necessità della scaletta. Insomma, tutto è stato studiato nei minimi particolari…

Podcast

Album del mese

BIG BIG TRAIN
The Likes Of Us
InsideOut Music

È Alberto Bravin (con la PFM dal 2015 al 2022) ad ereditare il microfono di Longdon e ad accompagnare la band verso il futuro con...

GERALD GRADWOHL
...Or What?
Bandcamp.com

Gradwohl suona con Convington sin dal 2002, dalle registrazioni di ABQ (featuring Bob Berg e Gary Willis), un album che mette un marcato segno nella...

REMEDY
Pleasure Beats The Pain
Escape Music

Il quintetto di Stoccolma pubblica la seconda prova discografica – Pleasure Beats The Pain – per un viaggio di dieci tracce tra melodie avvolgenti, riff...