STEVE HACKETT The Night Siren

di Steve Rosen
01 marzo 2017

intervista

STEVE HACKETT
The Night Siren
Per il suo nuovo The Night Siren, in uscita il prossimo 24 marzo, Steve Hackett abbraccia una visione davvero globale, chiamando a sé una manciata di musicisti provenienti da ogni dove ed imbastendo un album che riflette appieno la sua passione per la world music...

In uscita il prossimo 24 marzo 2017, The Night Siren è il 25esimo album di Steve Hackett e, per la sua realizzazione ha chiamato a sé una manciata di musicisti provenienti da Israele, Perù, America e UK, allo scopo di dare vita a quel tipo di world music che adora da sempre.

Londinese, classe 1950, Steve Hackett da sempre è affascinato dai suoni provenienti dai vari Paesi del globo ed è sin dal suo primo album (Voyage Of The Acolyte, 1975) che si diletta con harmonium, koto e marimba, giusto per citare strumenti diversi dalla chitarra che imbraccia sin dai Settanta.
Il nuovo The Night Siren (Century Media/Sony Music) si è sviluppato in maniera naturale, proprio come tutti gli altri suoi dischi: “E’ un album nato spontaneamente…” – ci dice Hackett – “nel corso del tempo mi sono interessato sempre più alle...

l'articolo continua...

Sei già registrato e abbonato?
accedi per leggere l'articolo completo

Podcast

Album del mese

Garrison Fewell
Improvvisazione Jazz per Chitarra
Volonté & Co

Chitarrista jazz statunitense, classe 1953, e rispettato maestro dell’improvvisazione, Garrison Fewell è scomparso nel 2015 lasciando in eredità album e live performance di gran pregio...

Riccardo Corso
Electric Vibe
Zingar Music/Geko Muzic

"Electric Vibe" è l’esordio discografico di Riccardo Corso, là dove egli spazia dal rock più energico, corroborato spesso da venature fusion, ad intense ballad con...

Riccardo Zappa
Gabri Flies To Italy
M.P. & Records

Un percorso chitarristico iniziato negli anni Settanta (il suo primo album solista è del 1977) e che prosegue a tutt’oggi: ebbene, a quasi 50 anni...