PIGTRONIX Philosopher’s Tone 2 Compressor Sustainer Pedal

di Redazione
27 febbraio 2024
Elevare compressione e sustain a un livello superiore, è quel che promette il nuovo pedale Philosopher’s Tone 2 firmato Pigtronix.

Pigtronix official website

Beneficiando dell’esperienza sonora della prima versione del pedale del 2009 e dell’implementazione del circuito di overdrive della versione Gold Limited Edition, il nuovo Philosopher’s Tone 2 (Optical Compressor Sustainer con Grit) si impone di condensare il meglio delle due iterazioni precedenti per quella che il marchio statunitense definisce l’evoluzione del suono-Philosopher. Obiettivo? Fornire quel che i chitarristi ricercano in un compressore: sustain pulito, massima definizione dell’headroom ed un suono caratterizzato da naturalezza e musicalità, dunque decisamente versatile.

Cinque i potenziometri (knob) di bordo, Volume, Sustain, Treble, Blend e Grit, a cui si aggiunge il selettore Voice (Si/Ge) ed i due footswitch Grit ed Engage con appositi led a segnalarne l’attivazione.
True-bypass e potenza interna 18V per la massima definizione dell’headroom: in sostanza, l’ideale per le chitarre dotate dei pickup più caldi e hot, ma anche per i bassi attivi, per i synth e per l’uscita di linea di altre sorgenti.
Alimentazione: 9V DC. Impedenza In/Out: High/150 ohm
Dimensioni pedale: cm 9,52 x 4,45 x 3,81 – Peso: kg 0,23
Prezzo: USD 199,00



l'articolo continua...

knob by knob
Volume – Regolazione del volume in uscita
Sustain – Regolazione del quantitativo di sustain
Blend – Miscelazione dell’effetto compresso con il segnale pulito. Funzionalità attiva solo con Grit (footswitch) disattivato
Treble – Regolazione del fine-tuning della risposta delle frequenze generate (taglio di 6dB/incremento boost fino a 2kHz)
Grit – Controlla il gain dello stadio overdrive. Attivando il circuito, la funzione Blend viene bypassata in automatico, affinché il suono possa beneficiare della peculiare distorsione caratterizzata dai modi selezionati (Silicon/Germanium)




Podcast

Album del mese

Maria Teresa Soldani
"MADE IN USA" Sonic Youth tra indie, pop e cinema
Mimesis Edizioni

Con una narrazione articolata in 152 pagine, l’autrice Maria Teresa Soldani analizza il ruolo paradigmatico dei Sonic Youth nell’avvento della cultura indie/alternative,...

BILL FRISELL
Orchestras
Universal

Il trio è il format prediletto da Bill Frisell e non è un caso che il celebre chitarrista statunitense abbia imbastito una formazione stabile con...

RUBBER BAND
About Time
GT Music

Si intitola About Time il nuovo album della Rubber Band, ed è una limpida fotografia delle influenze di cui si nutrono da oltre venti anni:...