STRYMON Iridium Amp Modeler + IR cab

Redazione 02 nov 2019
Ribadendo la filosofia del realizzare strumenti senza compromessi per i palati più esigenti, Strymon presenta Iridium, il modeler che intende consegnare in diretta il vero suono, dinamica e feeling di tre iconici amplificatori valvolari, ma anche il realismo e la reattività di cabinet e speaker perfettamente abbinati, per un suono grosso e naturale, utilizzando ogni genere di device: ear-monitor, stage monitor, studio monitor o semplici cuffie. “Collegati in diretta con un suono-super… Lascia il tuo amplificatore a casa!” E’ questo lo slogan tramite cui il marchio californiano sintetizza l’idea.

Strymon official website

Tramite Matrix Modeling – il processo proprietario di Strymon – Iridium cattura in maniera fedele ogni sfumatura e nuance timbrica di ciascuno dei tre amplificatori modellati. Gli ampli, inoltre, sono stati virtualmente spinti al limite (…hot-rod) allo scopo di consegnare al chitarrista una palette di opzioni timbriche in aggiunta a quelle fornite dagli apparecchi originali a cui si riferiscono. A tutto ciò si unisce la reattività di nove IR cab onboard con risoluzione stereo a 24 bit a 96 kHz per 500 millisecondi. Caricabili inoltre i propri IR tramite il software Strymon Impulse Manager.

I prodotti a marchio Strymon sono distribuiti sul territorio italiano da www.backline.it

Round Amp ...
l'articolo continua  
– (modellato sul canale Normal del Fender Deluxe Reverb) – Questo amplificatore per chitarra tra i più registrati della storia della musica, è pulito, brillante, scavato sulle medie e con una marcata headroom. E’ quel che consegna Strymon, con in più la possibilità di regolazione delle medie e dell’aggiunta di gain, allo scopo di ottenere un sound dalla peculiare architettura.
Chime Amp – (modellato sul canale Brilliant del Vox AC30) – Questo amplificatore che ha definito il suono di chitarra della British Invasion è cristallino, luminoso e scampanellante con un tocco leggero, ma decisamente aggressivo con un tocco robusto sulla chitarra. Nel rispetto dell’architettura dell’AC30, sullo Strymon il controllo Middle agisce come un Tone Cut, fornendo il roll-off della fascia alta appena prima delle valvole di potenza, nonché la stessa portata del gain, più un boost per la definizione delle basse (Drive).
Punch Amp – (modellato su Marshall Plexi - Super Lead 1959) – Questo potente amplificatore più corposo rispetto ai due precedenti, sfodera una poderosa risposta delle medie, oltre alla botta e distorsione hi-gain che lo hanno reso celebre. Questi parametri vengono ripercorsi fedelmente dallo Strymon, con in più l’opzione Drive tramite cui aggiungere una ulteriore dose di gain.


Cab IR Impulse
Round A – IR OwnHammer Impulse = 1x12” Fender Deluxe Reverb Amp del 1978 (open-back) dotato di altoparlante ceramico Fender CTS. Round B – IR Blues Junior Impulse = 1x12” Fender Blues Junior Amp dotato di altoparlante Jensen C12N. Round C – IR Vibrolux Impulse = 2x10” Fender Vibrolux Amp del 1965 dotato di due altoparlanti Jensen C10NS.

Chime A – IR Alnico OwnHammer Impulse = 2x12” Vox AC30/6 Amp (open back) dotato di due altoparlanti Celestion T0530 Blue AlNiCo 2001. Chime B –IR Alnico Celestion Impulse = altoparlante Celestion Blue Alnico 1x12” in un cabinet di tipo closed back. Chime C –IR Mesa Valhalla Impulse = 4x12” MesaBoogie Amp (half back) dotato di due altoparlanti Celestion Black Shadow MC-90 e due ElectroVoice EVM12-L

Punch A –IR GNR OwnHammer Impulse = 4x12” Marshall 1960B Cab (basketweave) del 1971. Punch B –IR Celestion Vintage 30 Impulse = 2x12” due coni Celestion Vintage 30 in una cassa di tipo open back
Punch C – IR Alnico Impulse = riedizione Marshall 8x12” (full stack) del 1965 con coni Celestion T652 AlNiCo.


© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154