KORN ecco il secondo singolo che anticipa "Requiem"

di Redazione
13 gennaio 2022

photo credits: Tim Saccenti

In uscita il 4 febbraio 2022 su Loma Vista/Virgin, “Requiem” segna il ritorno discografico dei Korn dopo il successo di “The Nothing” del 2019. 14esimo album per la celebre nu metal band statunitense e una tracklist di nove brani realizzati con la guida di Chris Collier.

Lo scorso mese il primo e torrido singolo “Start The Healing” ha anticipato l’uscita dell’album, accompagnato da un video girato da Tim Saccenti (Depeche Mode, Run The Jewels, Flying Lotus...). A proposito di esso, il celebre regista aveva spiegato così: "L’idea per questo video è stata quella di mutare quell'aspetto del DNA dei Korn che li rende così stimolanti, il loro mix di potenza grezza ed emozioni umane. Volevo trasportare lo spettatore/ascoltatore in un viaggio emotivo, come fa il brano, una morte e una rinascita viscerali e catartiche... Collaborando con Anthony Ciannamea (artista 3-D) abbiamo attinto alla mitologia dei Korn ed esplorato le loro fonti di luce e oscurità per creare un incubo horror surreale...”

l'articolo continua...

Ora si aggiunge il secondo singolo – “Forgotten” – con un video creato da Effixx, già attivo nel video del primo singolo. Guardalo di seguito.

Nato nel corso del lockdown “Requiem” ha concesso alla band il tempo di sperimentare e indugiare su parecchi aspetti del processo di produzione, vedi ad esempio il ritorno al nastro ed alla registrazione in analogico. Nonostante Fieldy si sia preso un momento di standby, il nuovo disco prevede l’intervento del suo basso possente e pulsante.
In quanto all’artwork, Requiem continua sulla straniante scia esplorata più di una volta dalla band californiana attraverso la propria discografia.



Unica data italiana
07 giugno 2022 – Milano – Ippodromo Snai, San Siro

Korn 2022 lineup
Jonathan Davis (lead vocals, bagpipes) – James “Munky” Shaffer (guitar) – Reginald “Fieldy” Arvizu (bass) – Brian “Head” Welch (guitar, backing vocals) – Ray Luzier (drum). Musicisti aggiunti: Davey Oberlin (key) – Ra Díaz (bass)

"Requiem" – tracklist

1. ‘Forgotten’
2. ‘Let the Dark Do the Rest’
3. ‘Start the Healing’
4. ‘Lost in the Grandeur’
5. ‘Disconnect’
6. ‘Hopeless and Beaten’
7. ‘Penance to Sorrow’
8. ‘My Confession’
9. ‘Worst is on its Way’

Podcast

Album del mese

U2
Achtung Baby 30th Anniversary Edition
Island Records

Esattamente 30 anni fa usciva "Achtung Baby" che lo stesso Bono descriveva come “il suono di quattro uomini che abbattono Joshua Tree...” L'album si guadagna...

The War On Drugs
I Don’t Live Here Anymore
Atlantic

Che siano sempre in movimento, alla costante ricerca della perfetta sintesi sonora, che abbiano fatto un lungo viaggio e che ancora non abbiano alcuna intenzione...

HUSQWARNAH
Front Toward Enemy
Fuel Records

Si sono ascoltate così tante, e così diversificate, incarnazioni della cosiddetta “formula” death metal, che sembra quasi impossibile riuscire a rintracciarne le origini se...