Charvel presenta la nuova Pro-Mod SD24 Justin Aufdemkampe Signature LTD

Redazione 29 giu 2018
Dal Summer Namm Show ora in corso a Nashville (USA), Charvel annuncia la nuova Pro-Mod SD24 Justin Aufdemkampe Signature LTD: filante solid body in edizione limitata, nata dalla collaborazione con il celebre chitarrista dei Miss May I.

“Nel corso del Warped Tour, un mio amico mi fece provare un paio di Charvel e ne fui affascinato…” – dichiara Aufdemkampe – “chitarre confortevolissime, agili e con un look fantastico… insomma, quel le rende grandiose da sempre!”

Decisamente adatta al playing aggressivo, veloce e melodico di Aufdemkampe, la sua Charvel Limited Edition Signature Pro-Mod SD24 ha il body in mogano in finitura satinata ed un manico filante
in acero Caramelized (2 pcs) dotato di un rinforzo in grafite, tastiera Compound Radius (mm 304.8/406.4) e 24 tasti Jumbo dal bordo arrotondato.

La timbrica feroce di Aufdemkampe è garantita dalla configurazione H/S – un single coil Fender Texas Special (al manico) ed un Seymour Duncan SH6 Distorsion (al ponte) – e speciale elettronica Momentary Kill Switch. Controlli di Volume e Tono, e selettore pickup (rotativo) a 3 posizioni.
Ponte Charvel HT6 String-thru-body, hardware cromato e meccaniche pressofuse autobloccanti.

Charvel Guitars

Charvel Pro-Mod SD24
Series: Artist Signature – Body ...
l'articolo continua  
Shape: San Dimas – Costruzione: Bolt-on – Body: Mahogany – Body Finish: Trans Red – Manico: (2 pcs) Caramelized Maple con rinforzo in grafite – Trussrod: Heel-Mount Truss Rod Adjustment Wheel – Scala: 25,5” – Nut: Standard Stratocaster – Tastiera: 12”/16” Compound Radius –Tasti: 24 jumbo – Segnatasti: Pearloid Dot – Meccaniche: Charvel die-cast locking – Pickup: Seymour Duncan SH6 Distorsion (bridge) e Fender Texas Special (neck) – Selettore: 3 posizioni – Elettronica: Momentary kill Switch – Controlli: Volume, Tone – Ponte: Charvel HT6 String-thru-body – Hardware: Chrome – Corde: NPS 009-042

 
Miss May I – Nascono nel 2007 a Troy, nell’Ohio statunitense, e si collocano da subito tra i riferimenti del melodic metalcore e thrash metal. "Apologies Are For The Weak" è il loro album di debutto (2009) che raggiunge all’istante la posizione #76 di Billboard 200.
Il secondo album, "Monument", esce nel 2010, seguito da "At Heart" (2012), "Rise Of The Lion" (2014), "Deathless" (2015) e "Shadow Inside" (2017).

Lineup – Levi Benton (vocal). B.J. Stead (lead guitar). Justin Aufdemkampe (rhythm guitar). Jerod Boyd (drum). Ryan Neff (bass)


© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154