Gibson celebra i Social Distortion con una nuova creazione del "Murphy Lab"

di Arturo Celsi
31 gennaio 2022

photo credits: Gibson Guitars

Nel 1978 la pacifica Orange County probabilmente non sapeva che di lì a poco, tra un'onda e l'altra, sarebbe scoppiato uno tsunami. Quest'ultimo risponde al nome Social Distortion, i quali - facendosi bandiera di quell'indole di melodica turbolenza che ben dipinge molte delle band più sfrontate della California - avrebbero attentato alla serenità di una delle aree più contrite, e allo stesso tempo spensierate, degli States.

Nei loro 44 anni di storia Mike Ness ed i suoi Social Distortion non si sono mai tirati indietro dal far urlare l'araldo del punk più scanzonato, e sembra che proprio quest'anno Gibson abbia deciso di rendere omaggio ad uno dei suoi "rappresentanti" più spericolati.
Gibson Guitars ha annunciato ufficialmente la realizzazione di una replica della Les Paul Deluxe Goldtop del 1976 che Ness imbraccia da svariate decati. Si tratta della più recente introduzione per quanto concerne l'ormai famosissimo reparto Murphy Lab, e sicuramente si tratta anche di uno strumento tanto inatteso quanto interessante.




Le parole "Les Paul Deluxe" solitamente fanno pensare ai famosi mini-humbucker di mamma Gibson, ma nel caso di Mike Ness la Deluxe è equipaggiata di due P90 "a saponetta", caratteristica fondamentale per quanto riguarda il sound del chitarrista statunitense.
Così come ci si aspetta da uno strumento di questo calibro (il prezzo è di €8,999), ogni più tenue sfumatura, ogni dettaglio, ogni pecca della finitura (ed in questo caso persino ogni adesivo) dell'originale è stata replicata in maniera fedelissima.



Due pickup P90 danno voce a questo strumento che sfoggia un manico sufficientemente "pienotto", 22 tasti medium jumbo (su una tastiera di Palissandro Indiano), ed un radius di 12". Il Murphy Lab di Gibson si è occupato di un accuratissimo processo di invecchiamento, ed ha reso possibile replicare - in ogni suo aspetto - la famosa Deluxe Goldtop di Mike Ness.

La tiratura di questa nuova serie di strumenti è, ovviamente, limitatissima.
Per ogni altra informazione: Gibson Guitars Official Website

l'articolo continua...


Podcast

Album del mese

PAOLO NUTINI
Last Night In The Bittersweet
Atlantic Records

A otto anni di distanza dal suo ultimo lavoro in studio, Paolo Nutini pubblica il suo nuovo e quarto album, Last Night In The Bittersweet,...

INTERPOL
The Other Side of Make-Believe
Matador

La recensione del nuovo album degli Interpol è inclusa nel testo della traccia di apertura, e la band probabilmente lo sa molto bene. ...

CANDY
Heaven Is Here
Relapse

Se è di chitarre abrasive e scarnificanti che avete bisogno, i Candy (da non confondersi con la band di Gilby Clark di fine anni ‘80)potrebbero...