EVH GEAR le nuove Eruption Tribute Guitars

Redazione 06 set 2018
EVH Gear celebra il 40esimo anniversario di Van Halen – l’album divenuto una pietra miliare dell’hard rock – presentando tre versioni-tributo della “Eruption Guitar” di Eddie Van Halen: Super ’78, ‘78 Eruption Relic e ‘78 Eruption.
 
Sulla copertina di quel disco Eddie imbraccia la sua chitarra bianca con le strisce nere: proprio quella che ha utilizzato per suonare Eruption, lo strumentale divenuto monumento e paradigma del rock e della chitarra elettrica.
A distanza di 40 anni, EVH Gear duplica quell’iconica chitarra, così come il suo astuccio ed i vari oggetti utilizzati da Eddie all’epoca.

Dichiara Eddie Van Halen: “di tutte le chitarre che ho costruito, quella bianca-e-nera è la mia preferita poiché incorpora tutto ciò che una chitarra dovrebbe avere affinché esistere. Ho registrato il primo album con quella chitarra e l’ho portata con me nel primo world tour. La ‘78 Eruption Tribute è la più umanamente possibile vicina a quella chitarra in quanto a sound e feel e ne vado fiero…”

Ulteriori informazioni: www.evhgear.com

SUPER ‘78
Limitata a soli 8 esemplari, la versione Super ‘78 ricalca le specifiche della “Eruption Guitar” originale, come il body Strat-style in frassino, manico in acero (bolt-on) con finitura ad olio e tastiera in acero ...
l'articolo continua  
con 21 tasti mowed-down jumbo e segnaposizione dot. Meccaniche Schaller. Battipenna nero tagliato a mano. Humbucker EVH Frankenstein™ e ponte vintage Fender Stratocaster con bloccacorde Kluson.
[Nate per allinearsi al look degli strappi sugli abiti utilizzati dalla Van Halen band nel primo world tour, le strisce sulla chitarra di Eddie hanno finito per rovinare il taglio della vite per il supporto della tracolla ed il numero 6107 stampato sulla placca del manico. Anche questi elementi sono fedelmente riprodotti sulla EVH Super ‘78]

Completano la dotazione della chitarra, la fedele riproduzione dell’astuccio G&G, corredato dai numerosi oggetti utilizzati da Eddie all’epoca, come le corde Fender Super Bullets, plettri turchesi tartarugati, tracolla con catena utilizzata nel ‘78 ed una lattina di olio. Di corredo anche un esclusivo booklet, un pass adesivo per il backstage e numerosi oggetti autografati, tra cui il certificato di autenticità, una foto live (8”x10”) del 1978, disco vinile di Van Halen e la rara originale esecuzione di Looney Tunes Merrie Melodies [sigla dei cartoni della WB] su vinile rosso.
Non è tutto. Con ciascuna delle 8 chitarre, Eddie Van Halen ha suonato Eruption ed autografato quindi la paletta nella parte posteriore. Il tutto appare in un apposito video che funge da ulteriore documento, traghettabile peraltro a un ipotetico e futuro proprietario.

‘78 ERUPTION RELIC
Limitata a 30 esemplari, la versione ‘78 Eruption Relic ricalca le specifiche della “Eruption Guitar” originale, E’ corredata di astuccio G&G contenente numerosi oggetti utilizzati da Eddie all’epoca, come le corde Fender Super Bullets, plettri turchesi tartarugati, tracolla con catena utilizzata nel ‘78 ed una lattina di olio. Oltre a un esclusivo booklet, certificato di autenticità autografato, foto live (8”x10”) del 1978, pass adesivo per il backstage e una copia autografata del vinile Van Halen .

‘78 ERUPTION
Limitata a 40 esemplari, la versione ‘78 Eruption propone la condizione della chitarra originale prima che venisse utilizzata da Eddie nel primo world tour. E’ corredata di astuccio G&G contenente numerosi oggetti utilizzati da Eddie all’epoca, come le corde Fender Super Bullets, plettri turchesi tartarugati, tracolla con catena utilizzata nel ‘78 ed una lattina di olio. Oltre a un esclusivo booklet, certificato di autenticità autografato, foto live (8”x10”) del 1978, pass adesivo per il backstage e una copia autografata del vinile Van Halen.



© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154