BLUES PILLS "Holy Moly!"

di Francesco Sicheri
01 settembre 2020

intervista

Blues Pills
Zack Anderson & Elin Larsson
Holy Moly!
"Holy Moly!" Non ci potrebbe essere titolo più azzeccato per la nuova fatica dei Blues Pills, che tornano a quattro anni di distanza dal precedente album con una formazione pesantemente mutata ma con un’attitudine sempre sfacciata e arrembante. Undici  le nuove tracce, in cui il rock-blues della band svedese torna a farsi sentire nella sua forma più grezza, dura e roboante…

Quando nel 2016 li ospitavamo per la prima volta sulla nostra copertina avevamo intuito che qualcosa di molto interessante per il panorama rock internazionale si fosse generato fra le prolifiche lande svedesi, ed oggi non possiamo far altro che riconoscere di aver visto bene. I Blues Pills sono una fra le band più effervescenti in ambito rock e blues, ma nel corso di pochi anni si sono trovati a dover sostituire ben due membri del gruppo originario, lasciando così Elin Larsson (voce) e Zack Anderson (chitarra) con il difficile compito di ravvivare e portare avanti il progetto. In occasione dell’uscita di Holy Moly!, rallentata dall’avvento del COVID-19, abbiamo raggiunto telefonicamente proprio Elin e Zack, così da parlare con loro di tutto ciò che sta succedendo nella vita del gruppo.

Ciao ragazzi, come state? Come vanno...

l'articolo continua...

Sei già registrato e abbonato?
accedi per leggere l'articolo completo

Podcast

Album del mese

SCOTT METZGER
Too Close To Reason
Royal Potato Family

Capita a volte di imbattersi in dischi tanto belli quanto poco noti al grande pubblico, conosciuti per lo più da addetti ai lavori o da...

WILCO
Cruel Country
dBpm Records  

Immaginate uno studio di registrazione pieno zeppo di amplificatori, tastiere, chitarre di ogni tipo, strumenti bizzarri e ricercate apparecchiature d’epoca. ...

Ben Harper
Bloodline Maintenance
Chrysalis Records

Quando, nell’autunno del 2020, lo abbiamo intervistato in occasione dell’uscita di Winter Is For Lovers, Ben Harper ci aveva confidato che il suo album successivo...