Behringer riporta in vita lo storico Mu-Tron Octave Divider

di Redazione
13 dicembre 2021
Il Mu-Tron Octave Divider è uno di quegli effetti, nati negli anni '70, che nel tempo sono riusciti a guadagnarsi lo status di "culto". A metà tra mitologia e oscurità, Mu-Tron non è certo il brand più noto tra i chitarristi, ma la verità è che ascoltando il suono di un Octave Divider in molti sapranno sicuramente riconoscere qualcosa di molto familiare.

Jerry Garcia, Jeff Beck, Larry Graham degli Sly & THe Family Stone, Neil Young, ma anche Tim O'Brien dei Cannibal Corpse, l'Octave Divider di Mu-Tron si può ritrovare nei "luoghi" più impensati. Per chi non lo conoscesse l'Octave Divider è fondamentalmente un octaver pensato per avvicinarsi a sonorità tipiche di un synth. Questo risultato è ottenuto tramite un'ottava bassa miscelabile al nostro suono clean tramite il controllo mix, e grazie al circuito "Ringer" che permette di aggiungere una punta di fuzz ed un'ottava alta.

Il suono dell'Octave Divider ha segnato non soltanto la chitarra, ma anche le tastiere, il basso elettrico, ed ovviamente un numero incalcolabile di album e registrazioni. Malgrado il brand Mu-Tron sia tornato operativo in svariate forme nel corso degli anni, le vecchie versioni dell'Octave Divider sono ancora oggi le più ricercate dagli appassionati, obbligati oggi...

l'articolo continua...

a sborsare cifre considerevoli per potersene accaparrare una.

Behringer arriva in soccorso di tutti quelli che vogliono poter assaporare un pochino della magia dell'Octave Divider, senza però dover spendere cifre ingenti, e lo fa proprio con la sua re-visione dell'Octave Divider.

Proposto a soli €89,00, il Divider di Behringer promette di ripercorrere il famoso circuito Mu-Tron con fedeltà e precisione, senza applicare nessuna modifica ma semplicemente riportando alla luce un pezzo di storia.

Behringer Official Website

Behringer non è certo nuova ad operazioni di questo tipo, ma non si può dire che siano sempre state tutte vincenti. Servirà quindi provare con mano se questa iterazione dell'Octave Divider possa veramente soddisfare l'orecchio dei fan. Certo è che per una spesa di €89,00 può assolutamente valere la pena rischiare.

Podcast

Album del mese

John Mayall
The Sun Is Shining Donw
Forty Below Records

Malgrado, a causa della pandemia, abbia annunciato il progressivo ritiro dalle scene, Mayall non smette di sorprendere. The Sun Is Shining Down, è il più...

GABRIELE BELLINI
V.O.R. Voice Of Rebellion
GoldMusicOne

Nel suo nuovo album che ha titolato V.O.R. – Voice Of Rebellion, part 1, Gabriele Bellini raccoglie la prima parte di una selezione di brani...

FEDERICO TORZONI
Energizing
QuaRock Records

Si intitola Energizing l’ep con cui Federico Torzoni fa il suo ingresso sulla scena chitarristica: cinque tracce ricche di atmosfera e di groove, capaci di...