BOSS SD-1 Super Overdrive & MT-2 Metal Zone doppio anniversario

di Redazione
31 maggio 2021
Doppia celebrazione per Boss: 30esimo anniversario per MT-2W Metal Zone e 40esimo per SD-1 Super Overdrive. Due pedali entrati di diritto nella storia dei pedali per la chitarra.


Boss official website

SD-1 Super Overdrive – 40th Anniversary
Presentato nel 1981, l’iconico e indistruttibile SD-1 Super Overdrive è uno dei pedali gain accolto da intere generazioni di chitarristi nel globo. Circuito di clipping asimmetrico
(ereditato dal popolare OD-1 Overdrive del 1977) per timbriche overdrive ricche e pastose alla stregua di quelle valvolari; distorsioni da leggere a intermedie, e focus sulla gamma delle medie e bassi definiti, il pedale SD-1 vuole essere il compagno perfetto degli amplificatori più clean e dei pedali boost, overdrive e distorsori in generale.

Boss celebra il 40esimo anniversario di questo pedale con una versione limitata che si distingue per il lettering giallo su chassis nero (al contrario dei Super Overdrive della family) la vite argentata in stile vintage nel comparto/batteria, ed il logo del 30° anniversario sulla confezione.

MT-2 Metal Zone – 30th Anniversary
Presentato nel 1991, l’iconico Boss MT-2 Metal Zone supera il milione di unità vendute nel globo, confermandosi una delle prime scelte dei pedali distorsori high-gain per i chitarristi rock, metal e, comunque, per le sonorità...

l'articolo continua...

più dure e heavy.

Boss celebra il 30esimo anniversario di questo pedale con una versione limitata che si distingue per il lettering grigio (invece che rosso) su chassis nero, la vite argentata in stile vintage nel comparto/batteria, ed il logo del 30° anniversario sulla confezione.

Crunch denso ed intenso, sustain cremoso a ogni volume impostato, Eq attivo con medi semi-parametrici, e con un ampio arsenale di voci distorte, Boss MT-2 consente al chitarrista di scolpire il proprio suono e di reagire al meglio collegato a tutti i tipi di amplificatori, inclusi quelli pensati per consegnare piattaforme neutre a pedali ed effetti.

E’ l’innovativo Dual-Stage Gain Circuit a generare la voce potente ed heavy del pedale Boss MT-2: due stadi di guadagno configurati in serie, il cui primo stadio fornisce una gamma delle medie ben definita, in grado di alimentare il carattere più aggressivo del secondo stadio. Filtri altamente ottimizzati a monte e a valle della distorsione (sette stadi in totale) assicurano alla timbrica di mantenersi definita e articolata con qualsiasi impostazione. Dunque, mai impastata.

Avanzata la capacità di MT-2 di creare e modificare ogni timbrica, rendendolo un pedale adatto alle ritmiche più enfatiche con le medie attenuate, ma anche ai suoni più taglienti in grado di porsi in primo piano anche nei mix più affollati.

I controlli Low, Middle e High, a valle della distorsione nella catena del segnale, mettono a disposizione 15 dB di enfasi o taglio perché si adattino alla perfezione a chitarra/ampli collegati al pedale. Impostazione/regolazione delle medie (da 200 Hz a 5 kHz), cuore pulsante della voce di ogni chitarra.



Podcast

Album del mese

John Mayall
The Sun Is Shining Donw
Forty Below Records

Malgrado, a causa della pandemia, abbia annunciato il progressivo ritiro dalle scene, Mayall non smette di sorprendere. The Sun Is Shining Down, è il più...

GABRIELE BELLINI
V.O.R. Voice Of Rebellion
GoldMusicOne

Nel suo nuovo album che ha titolato V.O.R. – Voice Of Rebellion, part 1, Gabriele Bellini raccoglie la prima parte di una selezione di brani...

FEDERICO TORZONI
Energizing
QuaRock Records

Si intitola Energizing l’ep con cui Federico Torzoni fa il suo ingresso sulla scena chitarristica: cinque tracce ricche di atmosfera e di groove, capaci di...