BRYAN ADAMS "Kick Ass"... voglia di rock'n roll

di Redazione
13 gennaio 2022

photo credits: Bryan Adams

«In the beginning - God created the heavens and the earth
Then he created the waters, and the land, and then he created man
But man degenerated and descended into the black hole of making bad music
So a darkness fell all around
Only He could know of the storm that was coming, the hurricane that was brewing
Yes there was something wrong - something missing
There was no rock music»



Da venerdì 14 gennaio sarà in radio “Kick Ass”, il nuovo singolo di Bryan Adams che anticipa il suo nuovo e 15esimo album “So Happy It Hurts” in uscita l’11 marzo 2022 su BMG.

Introdotto da un’incisiva dichiarazione d’intenti sul riportare “guitar, drums, bass, piano” nel mondo dopo un periodo di “bad music”, “Kick Ass” si catapulta nel passato, con assoli di chitarra e un testo che invita ad alzare il volume e a lasciarsi andare al ritmo del rock. Dichiara Adams: "Kick Ass si apre con un sermone introduttivo di John Cleese che vuole riassume la canzone: non c'è abbastanza rock and roll nel mondo... questo è quanto! Più chitarre, più batteria, uniamoci… Let’s rock!"



l'articolo continua...

“So Happy It Hurts” sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali, oltre che in versione CD standard, CD deluxe (con copertina lenticolare + libro rilegato), vinile, vinile a colori, e cofanetto in edizione limitata che include CD deluxe, vinile, libro e foto autografata.

Preorder album = www.bryanadams.lnk.to/SoHappyItHurtsAlbum


Podcast

Album del mese

U2
Achtung Baby 30th Anniversary Edition
Island Records

Esattamente 30 anni fa usciva "Achtung Baby" che lo stesso Bono descriveva come “il suono di quattro uomini che abbattono Joshua Tree...” L'album si guadagna...

The War On Drugs
I Don’t Live Here Anymore
Atlantic

Che siano sempre in movimento, alla costante ricerca della perfetta sintesi sonora, che abbiano fatto un lungo viaggio e che ancora non abbiano alcuna intenzione...

HUSQWARNAH
Front Toward Enemy
Fuel Records

Si sono ascoltate così tante, e così diversificate, incarnazioni della cosiddetta “formula” death metal, che sembra quasi impossibile riuscire a rintracciarne le origini se...