BRIAN MAY RED SPECIAL

Barbara Caserta 04 gen 2016
that “crazy little thing called…” RED SPECIAL

Una storia appassionata e appassionante quella della Red Special di Brian May.
La storia di una sei corde fatta in casa a quattro mani con dei componenti di fortuna: opera dell’ingegno di un padre, umile ingegnere, uomo molto paziente e, soprattutto, appassionato di modellismo, e di un ragazzino pieno di entusiasmo, determinazione e grandi sogni...

Era il 1963 quando Brian May (di soli 16 anni) e suo padre Harold May costruirono quella Old Lady color Rosso Fuoco. Una chitarra dalla vita straordinaria, diventata un vero cult. Una chitarra con un destino già scritto: diventare il veicolo primario del talento di un giovane musicista pronto a conquistare il mondo.

Una storia che, da sempre, va di pari passo con quella di Brian May – prima, dopo e durante l’era dei Queen – la band che il Doc [nel 2007, a 60 anni suonati, Brian ha conseguito il Dottorato in Astrofisica!] ha fondato con l’indimenticabile Freddie Mercury e che, a distanza di 45 anni, resta una delle rock band più amate del mondo, vantando l’impressionante cifra di 300 milioni di dischi venduti.

Una storia che attraverso le pagine del libro La Red Special ...
l'articolo continua  

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154