Guitar Club n.2 2019  Febbraio


In questo numero:
"Distance Over Time" riporta i Dream Theater sotto i riflettori di tutto il mondo, e noi non potevamo farci scappare l'opportunità di fare due chiacchiere con John Petrucci riguardo alla realizzazione del nuovo album. Il nostro Gianmaria Scattolin ha intervistato Petrucci ed ha riportato per voi il contenuto di una lunga ed approfondita chiacchierata. All'interno della rivista trovate anche l'approfondimento dedicato a Brian Setzer, Bruce Springsteen On Broadway, e al nuovo album dei Deerhunter. Inoltre fra le pagine del numero di febbraio potrete leggere anche l'intervista a Steve Hackett, così come i test dedicati al nuovo Compact 60-4 di AER, ad alcuni pedali della lineup Foxgear Pedals, e alle G&L Skyhawk e Fullerton Comanche.


la didattica in questo numero

Qui trovi gli audio di riferimento delle rubriche didattiche di febbraio 2019.


Jazz Manouche 10 di Alessandro Di Virgilio
"Djangology", qualche lick

Lick 1.mp3   scarica il file audio 

Lick 2.mp3   scarica il file audio 

Lick 3.mp3   scarica il file audio 

Lick 4.mp3   scarica il file audio 

Lick 5.mp3   scarica il file audio 

Lick 6.mp3   scarica il file audio 

Lick 7.mp3   scarica il file audio 

Lick 8.mp3   scarica il file audio 


Tone Wizard 6 di Curtis Fornadley
The Lick Book


Pentatonic Evolution 12 di Jerry Arcidiacono
Le sonorità del modo frigio

Esercizi 1-2-3-4 base.mp3   scarica il file audio 

Esercizio .mp3   scarica il file audio 

Esercizio 3.mp3   scarica il file audio 

Esercizio 4.mp3   scarica il file audio 

Esercizio 5.mp3   scarica il file audio 


Lickantropo di Andrea Palazzo
David Davidson

Revocation Arbiters of the Apocalypse Guitar Solo +1HS.mp3   scarica il file audio 


Insolite letture 6 di Marco Vitali
Il tempo tagliato


I Feel Groove 1 di Simona Malandrino
Timing!

0 Drum machine 4:4 straight 80 bpm.mp3   scarica il file audio 

1 Drum machine 4:4 straight 100 bpm.mp3   scarica il file audio 

2 Drum machine 4:4 straight 100 bpm.mp3   scarica il file audio 

esercizio 1.mp3   scarica il file audio 

esercizio 2.mp3   scarica il file audio 

esercizio 3.mp3   scarica il file audio 

esercizio 4.mp3   scarica il file audio 

esercizio 5.mp3   scarica il file audio 

esercizio 6 Drum1.mp3   scarica il file audio 

eserczio 6 Drum2.mp3   scarica il file audio 


How To... 3 di Diego Leanza
Braccio e non solo polso!


Rock Guitar Legends di Riccardo Turchi
Randy Rhoads

Esempio 1.mp3   scarica il file audio 

Esempio 2.mp3   scarica il file audio 

Esempio 3.mp3   scarica il file audio 

Esempio 4.mp3   scarica il file audio 

Esempio 5.mp3   scarica il file audio 


Dynamic Rock Guitar 39 di Riccardo Gioggi
Scales Concepts, permutazione 3-2-1 su pentatonica maggiore e minore

Esercizio 1 Permutazione 321 Pentatonica Maggiore.mp3   scarica il file audio 

Esercizio 2 Permutazione 321 Pentatonica Minore.mp3   scarica il file audio 


Dominare la Dominante 9 di Francesco Sanfrancesco
Le sonorità della pentatonica minore di Re

Esercizio 2.mp3   scarica il file audio 

Esercizio 3.mp3   scarica il file audio 

Esercizio 4.mp3   scarica il file audio 

Esercizio 5.mp3   scarica il file audio 


Chord Voicing for Bass 1 di Bruno Cucé
Le giuste note... dove trovarle. Accordi maggiori


Basso Shred 55 di Dino Fiorenza
Little Toy, Special

Little Toy Special Uscita Stereo Out.mp3   scarica il file audio 

Sei già abbonato?

con l'abbonamento risparmi e non perdi neppure un numero!

ABBONATI online


inizia a sfogliare la rivista...

disco in vetrina

DEERHUNTER Why Hasn’t Everything Already Disappeared?

 Come si fa a descrivere un album fuori dal tempo? Ci si prova, lo si racconta, lo si attraversa, e infine ci si arrende al lasciarsi trascinare nell’ascolto. Why Hasn’t Everything Already Disappeared? è l’ottavo album in studio dei Deerhunter, band che dal suo debutto è riuscita a portare la propria parabola artistica in territori che nessuno avrebbe mai immaginato possibili. E così dopo diciotto anni di duro e coraggioso lavoro, il gruppo di Atlanta assapora in maniera tangibile l’aria mossa da un album che ha tutte le carte in regola per diventare il momento determinante della sua carriera. Il 2019  ...continua a leggerlo sulla rivista!

interviste

BRIAN SETZER Go Cat Go!

Il 2019 marcherà il 60esimo compleanno di Brian Setzer e con esso, il 25esimo della sua BS Orchestra. Gli due mesi dell’anno scorso lo hanno riportato sul palco con il Christmas Rocks Tour, mentre una nuova release discografica è uscita a suo nome. Ripercorriamo assieme alcune fra le tappe più significative della carriera del “micione di Massapequa”…. Lo scorso novembre, continuando poi per tutto il mese di dicembre e concludendo le celebrazioni a Los Angeles, Brian Setzer è tornato dal vivo con la Brian Setzer Orchestra per celebrare il quindicesimo anniversario del Christmas Rocks! Tour. Venticinque date che hanno portato  ...continua a leggerlo sulla rivista!

news

HEADRUSH Gigboard piccolo formato, grande versatilità!

Come spesso accade, i prodotti di gran successo vengono riproposti in un formato ridotto o, per meglio dire... ristretto. La Headrush Pedalboard non fa eccezione ed è così che il brand che fa capo al gigante statunitense Avid Technology (quello di ProTool, per intenderci…) la propone in un formato compatto e ridotto battezzandola Gigboard. Per dirla in poche parole, l’enorme potenzialità dei processori presenti nella Headrush PedalBoard trovano posto anche nella piccola Gigboard (processore quad-core, oltre che l’esclusivo software Eleven HD Expanded DSP), mantenendo intatte le fondamentali che hanno reso celebre il marchio Headrush nell’ambito del cosiddetto modelling. Pur disponendo  ...continua a leggerlo sulla rivista!

raggi x

AER Compact 60-4 Amp

Non si può iniziare a parlare di AER Amps senza ricordare che il brand teutonico è un vero peso massimo dell’amplificazione della chitarra acustica. Nel corso del tempo il prestigioso marchio non ha fatto che innalzare l’asticella qualitativa dei propri prodotti, tanto da essere divenuti dei veri e propri standard di riferimento dell’ambito cui appartengono. Il nuovo Compact 60-4 non fa eccezione alcuna… Il catalogo AER comprende ad oggi amplificatori che intendono soddisfare anche le necessità di bassisti e chitarristi elettrici: tuttavia non è un segreto che la chitarra acustica sia da sempre il cuore pulsante della proposta del celebre  ...continua a leggerlo sulla rivista!

recensioni

SONS OF LAZARETH Blue Skies Back To Gray

Fra le righe di questo numero i Sons Of Lazareth rappresentano la seconda, accattivante, proposta di estrazione stoner rock ad esservi servita su un piatto d'argento. Questa volta si gioca in casa, perché i Sons sono una delle ormai svariate band nostrane di stampo sludge ad aver trovato buon seguito non soltanto fra i confini nativi, ma anche all’estero. Quarantadue minuti di musica divisi su dieci tracce, che promettono di raggruppare influenze che spaziano fra Kyuss, Fu Manchu, e Mastodon. Blue Skies Back To Gray prende il via su note languide (Palm Desert’s Blues ), un’intro dal sapore blues  ...continua a leggerlo sulla rivista!

spotlight

Bruce Springsteen On Broadway

A distanza di pochi mesi dalla fine di quello che è stato uno degli spettacoli teatrali più acclamati degli ultimi anni, Netflix – il colosso dello streaming – ha reso disponibile Springsteen On Broadway, ripresa dello show tenuto per svariati mesi dal Boss nel cuore di New York City… Dopo decadi spese a far cantare il mondo intero con live show interminabili e produzioni al limite della parata nazionale, per mostrare la vera grandezza ed immensità di quell’eroe musicante chiamato Bruce Springsteen, non poteva servire altro che ridurre il tutto all’essenziale. Tornare alla base, tornare alle origini, quando al fianco di  ...continua a leggerlo sulla rivista!

vintage

Ibanez Tube Screamer Pedal

Tra gli strumenti vintage più apprezzati dai chitarristi del globo, si possono annoverare anche alcuni pedali storici di marchi altrettanto storici. Tra questi marchi, sicuramente Ibanez vanta un primato: la costruzione del leggendario overdrive a pedale denominato Tube Screamer… Disegnato e progettato da S. Tamura alla fine degli anni Settanta, il Tube Screamer di casa Ibanez è ancora oggi uno degli overdrive più riusciti ed osannati. Eric Johnson, Trey Anastasio, Brad Paisley e una infinita pletora di chitarristi hanno messo – per così dire – questo pedalino verde ai loro piedi! Con grande probabilità, nessun altro pedale ha avuto un  ...continua a leggerlo sulla rivista!

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154