Gli Exciter si riuniscono per un album nel 2017

Francesco Sicheri 24 ott 2016
Per trovare gli inizi della loro storia serve andare indietro nel tempo fino al 1977, quando John Ricci fondò gli Hell Razor, e quando parallelamente Dan Beehler e Allan Johnson si facevano largo con i loro Jet Black. L'anno successivo le due band si incontrarono, giusto poco tempo prima che gli Hell Razor si sciogliessero; una volta conclusa la sua prima avventura John Ricci chiamò quindi Dan Beehler e Allan Johnson per dare il via ad un nuovo progetto. È nel 1980 che, grazie all'ispirazione data da uno dei brani più famosi dei Judas Priest, RIcci, Beehler e Johnson cambiarono il nome del gruppo in Exciter.

Heavy Metal Maniac uscì nel 1983, proprio nel cuore dell'esplosione thrash, e l'album troppo spesso viene accantonato nel tracciare la catena di eventi che descrive quella grande avventura partita dalla Bay Area; sotto contratto con Shrapnel gli Exciter iniziarono a farsi largo riconosciuti come il primo vero exploit di speed metal. Scioltisi definitivamente nel 2014 con l'abbandono di Ricci, ultimo membro originario rimasto al momento della divisione, gli Exciter hanno annunciato ufficialmente la reunion della formazione originale, pronta a sfornanre un nuovo album in studio nel 2017.

«They approached me. After the ...
l'articolo continua  
previous band broke up, my plan was to just take a year off, put my equipment in storage and just decide what my next move was gonna be.» ha detto John Ricci a Blabbermouth «One day, where I work, a music shop in Bells Corners [in Ottawa], Dan Beehler walks in the store. And as soon as I saw him, I knew exactly why he was there. 'Cause we hadn't really spoken in about twenty years. Not that we didn't wanna speak to each other; we had no need to speak to each other. So he came up to me and said: "Look, we know what's happened with the other Exciter. I just wanted to let you know that me and Allan are totally supportive of whatever you decide to do, and if you would consider getting back together with us, we'd be more than excited to do so."»

I fan più accaniti e fedeli possono quindi iniziare a ben sperare, perché il trio originario ha registrato album quali Heavy Metal Maniac (1983), Violence & Force (1984) e Long Live The Loud (1985), e dopo la debacle di Death Machine, uscito nel 2010 su Massacre Records, il 2017 si prospetta essere un anno davvero importante.

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154