Addio a Chuck Berry, il padre del rock 'n' roll

Francesco Sicheri 19 mar 2017
Se si voless dare un altro nome al rock 'n' roll, lo si potrebbe chiamare Chuck Berry, le parole di John Lennon non potrebbero suonare più vere nel giorno seguente la scomparsa di una delle ultime leggende viventi dell'età d'oro del r'n'r. Si è spento a 90 anni Chuck Berry lasciando il mondo della musica in uno stato di completo shock, perché malgrado l'età ci si era abituati al fatto che la sua presenza sarebbe durata in eterno, esattamente come la sua musica.

La polizia di St. Charles County, Missouri, è intervenuta dopo una chiamata di emergenza ed ha trovato Chuck Berry incoscente, che successivamente non ha risposto al tentativo di rianimazione.

Non si può non guardare a ciò che Chuck Berry ha rappresentato per generazioni di giovani musicisti, che nel tentativo di seguire le sue orme hanno dato vita a infinite diramazioni musicali scaturite da ciò che i suoi insegnamenti avevano mostrato. La sua chitarra ha ispirato un movimento protrattosi negli anni con forza crescente, e la sua scomparsa giunge come la scomparsa delle fondamenta su cui tutto è cresciuto.

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154