Cinquant'anni di Fairport Convention

Francesco Sicheri 12 nov 2016
Suonano il loro primo concerto davanti a una chiesa nel maggio del 1967, si stabiliscono nei sobborghi a nord di Londra attorno e si "riuniscono" per le prove in una casa chiamata Fairport. Dalla "Convention" in questo edificio nasce il nome di un gruppo che si avvicina a festeggiare i cinquant’anni di età. I Fairport Convention sono uno dei simboli più forti del movimento folk rock che alla fine degli anni Sessanta ha caratterizzato la scena musicale britannica.

Del gruppo hanno fatto parte personaggi di spicco della popular music inglese, come Richard Thompson e Ashley Hutchings, ai quali si sono aggiunte anche l’incantevole voce di Sandy Denny e l’indimenticabile violino di Dave Swarbrick.
La discografia sterminata e le tournée infinite che li hanno portati sui palchi e i festival di tutto il mondo, hanno portato i Fairport Convention ha raccogliere un gran numero di fan; la Cropredy Convention dal 1979 è il simbolo dell'attaccamento che i fan hanno per la band, manifestazione che tutti gli anni ad agosto riunisce appassionati seguaci, e non solo, della musica folk.

Nel corso della loro lunga storia, la line-up dei Fairport ha visto avvicendarsi decine di musicisti, ma la formazione che tutt'oggi è in attività è ...
l'articolo continua  
la più longeva in assoluto, e vede insieme un rodato quintetto di musicisti dalle grandi qualità: Simon Nicol(chitarra e voce), Dave Pegg (basso), Gerry Conway (batteria e percussioni) Chris Leslie (violino, mandolino e voce) e Ric Sanders (violino).

Il 2017 vedrà il gruppo festeggiare il 50° anniversario, tappa incredibile nella storia di una band che è riuscita a far fronte a intemperie e repentini cambi di rotta. In occasione del cinquantenario la band si imbarcherà in un tour mondiale per celebrare l'avvenimento, e tornerà anche nel nostro paese per degli appuntamenti tutt'ora in via di definizione.

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154