BLACK LABEL SOCIETY ZAKK WYLDE Catacombs Of The Black Vatican

Paolo Battigelli 12 set 2016
“Affronta le tue paure. Accetta la battaglia. Distruggi e conquista. Entra nelle catacombe del Vaticano Nero. Con forza, determinazione e crudeltà. Sempre...” Questo è lo slogan che ha accompagna sul sito della Black Label Society l’uscita del nuovo album titolato Catacombs of The Black Vatican. E a poco serve che Zakk Wylde, leader indiscusso della band, spieghi in tono scherzoso che si tratta di una semplice boutade, più adatta a stigmatizzare il modo corretto di affrontare le insidie della vita matrimoniale piuttosto che presentare un disco: ma l’eco sinistro di quelle parole risuona nelle nostre orecchie come un campanello d’allarme...

Cosa celano gli anfratti oscuri di quei luoghi sotterranei indicati da Zakk Wylde? E poi, Dan Brown, insegna, che entro le mura vaticane, il mistero aleggia da tempo immemore!... Ok, l’intro è leggermente melodrammatica. Ma è lo stesso Zakk, all’inizio della nostra chiacchierata, a giocarci su tessendo una ragnatela di fitto mistero attorno al decimo album di studio della sua creatura musicale. Salvo poi, allorché la discussione prende una piega più seria (... non seriosa, Mr. Wylde non lo permetterebbe!), sdrammatizzare squarciando il velo nero per mostrare ciò che realmente ...
l'articolo continua  

info intervista

BLACK LABEL SOCIETY
ZAKK WYLDE
Catacombs Of The Black Vatican

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154