Al Di Meola rivelazioni!

Steve Rosen 25 ago 2016
Icona del virtuosismo chitarristico da oltre 30 anni, in possesso di una creatività che lo ha portato a spaziare con nonchalance tra jazz, fusion, world music, musica classica e latino-americana, Al Di Meola ha siglato capitoli interi della storia della musica contemporanea.

Inserito in formazioni stellari, o nei panni di band leader e compositore, non ha mai smesso di esplorare con pertinenza e stile, guadagnandosi sul campo innumerevoli tributi e riconoscimenti…

Classe 1954, Al Di Meola ha suonato con il gotha di certa musica: con John McLaughlin e Paco DeLucia, giusto per fare nomi… [ricordate Friday Night In San Francisco, l’album del 1981 che immortalava il funambolico e ammaliante guitar trio?]; con Jean-Luc Ponty, Jan Hammer, Eddie Gomez, Steve Winwood, Carlos Santana, Pino Daniele... Senza contare i Return To Forever di Chick Corea, con Stanley Clarke al basso e Lenny White dietro i tamburi!

Chi scrive ha parlato con Al Di Meola per la prima volta nel 1980, più o meno all’epoca del suo album Hotel Splendido. Ora, quando gli ricordo quella conversazione, risponde scherzosamente: “beh, non è passato così tanto tempo!...”
In effetti, 36 anni fa, il musicista del New Jersey aveva ...
l'articolo continua  

info intervista

Al Di Meola

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154