Dean Markley, arrivano i nuovi Blue Steel Cables

Redazione 02 set 2017
Con l’approssimarsi della temperatura ai -273 C° la materia muta la propria struttura molecolare riducendo al minimo l’energia cinetica, compattando all’inverosimile i materiali e modificandone le caratteristiche in modo permanente, anche al ritorno delle condizioni normali. Questo processo era ben noto a Mr Dean Markley che, più di 30 anni fa, ne sperimentò gli effetti sulla costruzione di corde per strumenti elettrici: le famose Blue Steel Strings, dalla durata estrema e sonorità eccezionale, ancora oggi un punto di riferimento per qualità è suono, per l’intero mercato.

Ebbene, gli stessi concetti rappresentano la base della progettazione dei nuovissimi Blue Steel Cables: cavi il cui core ha subìto un progressivo abbassamento della temperatura, passando in un bagno di nitrogeno liquido, fino a raggiungere i -200 C°.
Tale processo consegna al cavo caratteristiche sonore uniche (alte brillanti e in evidenza, basse solide e a fuoco e medie morbide) per un sound trasparente, presente e vivo, in grado di esprimere il meglio da apparecchiature sia analogiche sia digitali.
Ulteriore conseguenza del particolare processo di produzione di questo cavo, è l’estrema solidità: dunque, un cavo nato per suonare e per durare, tanto da permettere al brand statunitense di garantirne le prestazioni a vita.

I nuovi Blue Steel ...
l'articolo continua  
Cables sono disponibili in tre lunghezze (metri 3, 6 e 9) e nelle configurazioni con jack dritto e a pipa.

Ulteriori informazioni: www.gold-music.it

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154