Addio a Chris Cornell

Redazione 19 mag 2017
In quelli che sono stati due anni incredibilmente sfortunati per il mondo della musica, era lecito pensare che nulla potesse peggiorare la situazione, ma quando improvvisamente è stata confermata la morte di Chris Cornell, l'intero settore musicale ha accusato l'ennesimo, volento, colpo. Voce di alcuni dei più intensi momenti che il rock abbia visto dall'inizio degli anni '90 ad oggi, cuore pulsante dei Soundgarden, poco prima di morire Cornell aveva tenuto un concerto con laallandal Fox Theater di Detroit.

Oggi ad un solo giorno di distanza dalla diffusione della notizia, sono purtroppo state chiarite anche le circostanza della morte di Cornell, che l'autopsia ha confermato essersi tolto la vita per impiccagione. Colleghi da tutto il mondo stanno tributando la propria ammirazione per Cornell, che indubbiamente era un personaggio amato non solo dai fan, ma anche da colleghi ed addetti ai lavori.

Anche noi, con queste poche parole, vogliamo aggiungere la nostra voce al coro di cordoglio formatosi a partire dall'annuncio di ieri.

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154