George Michael... rest in peace

Redazione 27 dic 2016
Se ne è andato la notte di Natale, mentre tutti ascoltavano “Last Christmas”, aprendo i regali o preparando il cenone in famiglia. Già, proprio quella canzone che, dagli anni Ottanta è diventata la colonna sonora delle festività natalizie nel mondo! George Michael si è spento serenamente nel sonno, nella sua casa di Londra. Aveva 53 anni.

Tutti hanno conosciuto George Michael accanto ad Andrew Ridgeley, ovvero i Wham. Ovvero, il duo della golden generation britannica degli anni Ottanta che ha spopolato e venduto milioni di copie nel mondo. “Last Christmas” è la song contenuta nell’album “Music From The Edge Of Heaven” che gli Wham hanno pubblicato nel 1986 (aggiudicandosi un Awit Award per il Best Vocal Arrangement) e che è divenuta celebre a livello planetario.

Da oltre tre decenni George Michael aveva intrapreso la sua carriera di solista e la sua fama era accresciuta ancora di più. Voce e timbro straordinari, uniti a grandi doti di interprete, lo hanno portato sul palco di artisti d’alto rango (Elton John ed i Queen su tutti…), innalzando, se ce ne fosse bisogno, l’asticella del rispetto di pubblico e addetti ai lavori.
Una carriera fantastica, una evoluzione artistica in costante ascesa, coronata però da ...
l'articolo continua  
una vita privata in cui gli eccessi non sono mancati. Ma, si sa, l’emotività degli artisti è come l’onda dell’oceano che nasce, cresce, si impenna e poi si rilassa sulla riva. E’ proprio il vivere in questo costante loop a dare vita alla loro creatività e bisogno di esprimersi. George Michael ha vissuto proprio così…

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154