Magnum, "Lost On The Road To Eternity"

Patrizia Marinelli 24 gen 2018
I guerrieri dell’hard rock sono tornati con Lost On The Road To Eternity e non hanno perso il vizio di… entusiasmare! Stiamo parlando del 20esimo album dei Magnum, la nota band di Birmingham, UK, formatasi nel 1972 e protagonista di album di gran calibro: come Chase The Dragon (1982), Wings Of Heaven (1988), Goodnight L.A. (1990).

Se qualcuno si sta chiedendo se una band come i Magnum, dopo anni e successi, abbia ancora la potenzialità, energia e creatività di un tempo, la risposta è affermativa. E Lost On The Road To Eternity ne è la testimonianza.
Certo, stavolta non era particolarmente facile visto il rinnovato lineup, ma tutto è filato liscio. Rick Benton (tastiere) già nel 2016 ha rimpiazzato Mark Stanway, mentre dietro i tamburi è arrivato Lee Morris (ex Paradise Lost) al posto di Harry James, pronto a costituire il tandem ritmico con Al Barrow al basso. Conducono le danze i due fondatori della band: Tony Clarkin (chitarrista/compositore) e Bob Catley (voce). Insomma, ne è uscito Lost On The Road To Eternity, un classico disco dei Magnum che celebra hard rock e heavy metal metal ma non dimentica il rock progressive…

Apre Peaches And Cream, in cui voce ...
l'articolo continua  

info recensione

Magnum
Lost On The Road To Eternity
Steamhammer/SPV
e melodia si mescolano ai riff pungenti delle chitarre e al potente beat della batteria, e poi si passa a Show Me Your Hands, in cui Benton mostra di essere un valore aggiunto per la band.
Dal canto suo, Storm Baby – col suo inizio pacato che sfocia in una sferzata di heavy metal possente – riporta al periodo d’oro dei primi Magnum ed anticipa il primo singolo estratto, Without Love, con il gioco bass’n drum che riesce proprio bene e al brano un groove avvincente.

Welcome To The Cosmic Cabaret è uno dei brani di maggior durata e maestosità, assieme all’epico King Of The World che chiude la scaletta e strizza quasi l'occhio al blues e, soprattutto, alla titletrack. Per questa traccia, Clarkin ha chiamato in causa Tobias Sammer (l’uomo-chiave degli Avantasia e degli Edguy) condividendo le tracce vocali.

Lost On The Road To Eternity è uscito il 19 gennaio 2018.
Artwork di copertina, Rodney Matthews

I Magnum saranno in Italia per un’unica data italiana:
13 aprile 2018 – Legend Club – Milano


On The Road To Eternity – tracklist
1) Peaches and Cream
2) Show Me Your Hands
3) Storm Baby
4) Welcome to the Cosmic Cabaret
5) Lost On The Road To Eternity
6) Without Love
7) Tell me What You've Got To Say
8) You Wanna Be Someone
9) Forbidden Masquerade
10) Glory To Ashes
11) King Of The World

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154