No Mercy In This Land

Dario Guardino 20 apr 2018
Sono passati cinque lunghi anni da "Get Up", primo capitolo discografico per il duo Harper/Musselwhite (… vera istituzione vivente del blues!); ed ora "No Mercy In This Land" rappresenta il loro ritorno sulle scene.

Apre "When I Go" e lo fa in maniera che non lascia adito a fraintendimenti. Il blues comincia a sgorgare in maniera viscerale, come se il flusso del precedente "Get Up" non si fosse mai interrotto.
"Bad Habits" è un delizioso shuffle in cui l’armonica di Musselwhite rappresenta il classico valore aggiunto, con quel suo vibrato da far tremare i polsi! Arriva quindi "Love And Trust" introdotto dall’acustica di Harper: un country blues con venature gospel. La missione del duo Harper/Musselwhite è chiara e sono le stesse dichiarazioni di quest’ultimo a far luce sulle cose: “è il blues che serve più che mai. Non importa quanto male possano andare le cose, il blues sarà sempre lì…”

Arriva quindi un ulteriore grande shuffle, "The Bottle Wins Again", in cui si ascolta il primo assolo di chitarra di Mr. Harper. Mai sopra le righe, con quel suono nasale riconoscibile al volo.
Il successivo "Found The One" proietta indietro nel tempo in quanto a sonorità e mood ...
l'articolo continua  

info recensione

Ben Harper & Charlie Musselwhite
No Mercy In This Land
Anti/Epitaph

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154