GRETSCH CHET ATKINS GUITAR la leggenda diventa storia!

Paolo Sburlati 12 ott 2016
E’ la chitarra Gretsch che più rappresenta questo marchio nel mondo, la più suonata, la più accreditata, la più famosa e la più bistrattata. E’ la Gretsch 6120, altrimenti conosciuta come la Chet Atkins, dal nome del leggendario chitarrista americano che l'ha utilizzata per tutta la sua carriera...

Tutti i costruttori di chitarre nel mondo, sanno bene che associare il nome di un noto chitarrista a una chitarra del loro catalogo favorisce la promozione del brand e la conseguente vendita di quello strumento. Non è un caso, infatti, che ogni brand ha nel proprio catalogo una serie di strumenti Signature... Accade anche per Gretsch Guitar, in particolare con la 6120 Chet Atkins entrata di diritto nella storia.

6120 Chet Atkins Guitar - Timeline



Anno 1954. Jimmy Webster – valente chitarrista e ambasciatore del marchio Gretsch – convince Chet Atkins a firmare un accordo con l'azienda per la realizzazione di uno strumento disegnato su sue specifiche.

Anno 1955. Nasce la Gretsch 6120 Chet Atkins. Il colore arancio, definito Western Orange e scelto dallo stesso Atkins, conferisce alla chitarra un segno distintivo visivo immediato. Nello stesso anno, allo scopo di sfruttare il nome del ...
l'articolo continua  

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154