Il nuovo album dei Jamiroquai in arrivo a marzo!

Francesco Sicheri 17 gen 2017
Spesso e volentieri ce ne dimentichiamo, ma il ruolo dei Jamiroquai nel corso musicale delle ultime tre decadi (ebbene sì, sono passati quasi venticinque anni dal loro debutto) è tutt'altro che trascurabile. Sarà forse l'inevitabile slancio energico derivante dalle loro tracce, sarà forse il groove trascinante, o piuttosto la spericolatezza di Jay, istrione dal cappello magico, a rendere facile il non ragionare su come la band inglese sia stata fondamentale nel tracciare un'alternativa sonora di ampia portata, proprio quando il mondo si faceva divorare dalle sonorità proveniente dall Seattle del grunge.

Insieme a progetti quali Incognito e Brand New Heavies, i Jamiroquai diedero vita a quella commistione di funk e trip-hop, downtempo e pizzichi di jazz, ma anche pop ed elettronica, che riuscì a creare unaa spaccatura longeva nelle trame sulfuree del grunge. Sette anni sono l'enorme lasso di tempo che ci divide dall'uscita di "Rock Dust Light Star", settimo capitolo discografico dei Jamiroquai, e da diversi mesi circolano voci riguardanti un possibile nuovo album della gruppo, anche e soprattutto grazie alle indiscrezioni trapelate dall'interno della band stessa, che volevano novembre come mese di probabile pubblicazione.

A sorpresa è invece arrivata ieri la conferma che "Automaton", ...
l'articolo continua  
questo il titolo del nuovo album d'inediti, uscirà a marzo con Rob Harris sempre nelle vesti di chitarrista. Per suggellare la grande novità la band ha anche condiviso un brevissimo video così da lasciar assaporare quelle che saranno le trame sonore pronte a sbarcare su questo pianeta fra non molto. Ciò che si assapora dalla "Transmission 001" è un mondo sonoro riconducibile al passato della band, ma indubbiamente filtrato d'una sostanza sintetica imperante, ed è inutile dire che l'interesse è subito cresciuto all'inverosimile.

Non è dato sapere il giorno preciso dell'uscita dell'album, così come la tracklist trapelata in via provvisoria non è di grande aiuto nell'intuire cosa ci attenda, ciò che di meglio si può apprendere dalle novità comunicate dalla band è però che almeno un passaggio italiano del gruppo è stato confermato in via definitiva: i Jamiroquai saranno a Firenze il prossimo 11 luglio!

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154