Shuggie Otis chiama Carmine Appice e Tony Franklin

Redazione 02 mag 2018
Classe 1953, bambino prodigio e figlio del leggendario bluesman Johnny Otis, Shuggie viene indicato spesso come l’erede di Jimi Hendrix.

Per il suo nuovo album – “Inter-Fusion” uscito un paio di giorni fa per Cleopatra Records – Shuggie ha imbracciato la sua leggendaria SG e chiamato a sé una sezione ritmica che non lascia scampo: Carmine Appice alla batteria e Tony Franklin al basso.
Tastiere e produzione: Kyle Hamood dei californiani Them Guns.
Un album in cui sono il groove, la magia ed il gusto ad ammaliare.

www.CleopatraRecords.com


“E’ stata una delle session in studio più selvagge che io abbia fatto nella mia vita!” – Carmine Appice

“Shuggie ama jammare ed è aperto verso ogni tipo di input. Non ha paura di sperimentare e cercare nuovi suoni e direzioni… La sua musica è fresca e viva!” – Tony Franklin

“Inter-Fusion” – tracklist
1. Aphelion
2. Get A Grip
3. Ice Cold Daydream
4. Interlude
5. Woman
6. Sweet Surrender
7. Clear Power
8. V8


© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154